Il Giardino

Il giardino di Villa Le Giare ha un vasto prato all’inglese che ombreggiato da tigli, ippocastani ed olivi. C’è anche un piccolo frutteto con ciliegi, pruni ed albicocchi.
In ogni stagione ci sono delle fioriture diverse. A marzo i primi a fiorire sono i mandorli con i loro fiori bianco rosa. Poi vengono i ciliegi. In aprile fiorisce l’ippocastano con i suoi fiori a forma di pannocchia di colore bianco. In maggio le ginestre ed i papaveri tingono il panorama di giallo e di rosso; questo è anche il momento della fioritura degli olivi. D’estate fioriscono gli oleandri con i loro colori bianco e rosa e le magnifiche ortensie di colore lilla. A giugno i tigli in fiore riempiono l’aria con un profumo delicato. Durante tutta l’estate gli alberi da frutta  si riempiono, quindi in casa si preparano le marmellate per l’inverno. In autunno il panorama si tinge di ogni tonalità di rosso, ma l’evento più importante è la raccolta delle olive che avviene ai primi di novembre e ci da il nostro famoso olio DOP. In inverno il cotoneaster si ricopre di bacche rosse.

Poi ci sono delle piante che crescono tutto l’anno, come la menta piperita e abbiamo quindi la possibilità di usarla continuativamente per condire le insalate e per fare delle delicate tisane. Anche il timo, la salvia ed il rosmarino crescono e sono fruibili tutto l’anno.

 

 

I commenti sono chiusi.